Ci presentiamo alle elezioni nazionali 2023 con una lista per il Consiglio Nazionale. Le numerose crisi preoccupano le giovani generazioni, noi vogliamo portare delle risposte concrete e coerenti!

CHF 246

12% of CHF 2’000

12 %
This is how it worksä

The «all or nothing» principle applies: The project only receives the funds if the funding target is reached or exceeded.

6 backers

Concluded on 22/9/2023

Chi siamo e cosa vogliamo

Le numerose crisi che il mondo sta affrontando sono sempre più marcate e le giovani generazioni sono preoccupate: lo dimostrano con la loro forte partecipazione ai numerosi scioperi che hanno luogo in tutta la Svizzera. Il nostro futuro è compromesso dai grandi capitali e dall’ormai crescente crisi climatica e sociale causata dal capitalismo. Dobbiamo lottare! Per questo la GISO si mobilita, presentandosi alle elezioni nazionali con una piattaforma elettorale che attraversa i quattro temi principali della nostra lotta: economia, clima, femminismo e migrazione. Ognuno espone una visione lungimirante per una società ecosocialista e delle proposte concrete per una transizione della società.

Ecco le nostre candidature:

  • Daniele Alves Barreiro, classe 2002, vive a Lugano, Studente di Scienze Politiche a Losanna e membro del Comitato GISO.
  • Mattea David, classe 1993, vive a Lugano, Architetta d’interni e Gran Consigliera per la GISO e Consigliera Comunale.
  • Aida Demaria, classe 2002, vive a Bellinzona, Studentessa di Scienze Sociali a Losanna e membro di Comitato GISO.
  • Yannick Demaria, classe 2001, vive a Bellinzona, Studente di Italiano e Filosofia a Losanna e Gran Consigliere GISO.
  • Patrik Gabriele, classe 2003, vive a Mezzovico-Vira, Civilista.
  • Laura Guscetti, la più giovane, classe 2004, vive a Lumino, Studentessa di Storia all’Università di Losanna e membro del Comitato GISO.
  • Elisa Pedrina, classe 2000, vive ad Airolo, Studentessa di Psicologia a Basilea e Consigliera Comunale.
  • Santiago Storelli, classe 2000, vive a Losone, Studente di Scienze Politiche all’Università di Bologna.

Cosa facciamo e perchè sostenerci

La GISO è un gruppo di giovani ragazze e ragazzi che hanno come obiettivo quello di vivere in una società più giusta, equa, solidale, femminista. Ecosocialista. Per farlo tra le nostra attività organizziamo e partecipiamo a manifestazioni, raccolte firme per iniziative e referendum che possono fare la differenza, formazioni per rafforzare il pensiero che ci spinge ogni giorno a lottare, azioni simboliche per far capire, spesso in chiave ironica, la situazione che stiamo vivendo. Ma non solo quello, essendo giovani cerchiamo di creare anche un gruppo, un gruppo di amici, amiche, compagni e compagne.

Sostenendoci con una donazione ci permetterai di continuare le nostre attività e ci aiuterai a costruire un mondo migliore.

Come sostenerci

La produzione di materiale per la campagna, l’organizzazione di eventi e soprattutto raggiungere il maggior numero di persone costa. E purtroppo o per fortuna le multinazionali o le lobby del fossile non ci finanziano. Abbiamo quindi bisogni di voi, abbiamo bisogno del vostro sostegno, anche piccolo. C’è infatti la possibilità di donare una somma a propria scelta o un’importo pre impostato che segue a una ricompensa. Ogni importo, anche se minimo è per noi fondamentale, lo è ancora di più la condivisione di questa raccolta fondi. Grazie già da ora per sostenerci.