Chi Siamo

Dopo numerosi dibattiti le tre optano per Tsatsalì una parola Georgiana dal suono speziato, frizzante e generoso che significa Una parte di te.

Frizzanti e generose, due aggettivi che definiscono le cantanti del trio vocale eclettico.

Dall’incontro di Simona Boni, cantante – danzatrice, Karine Louis, cantante lirica e Anouk Sébert, cantante – attrice, nasce un delizioso cocktail di canti polifonici teatralizzati e sovente danzati. Dal canto popolare al canto lirico passando per la pop degli anni 80.

Il cd dello spettacolo «Una Parte di te»

Una parte di te è un intreccio di canti polifonici e poliritmici arricchiti di giochi teatrali, danza e momenti clowneschi e poetici.

Vi invitiamo ad entrare in un universo intimo ed esplosivo.

Le nostre differenze si armonizzano e diventano canto, luogo magico di unione e di condivisione, di sogni risvegliati dove tutto diventa possibile, lo spazio di un istante….con noi.

Picture 280cef1b 0800 4ac5 bbd0 f3968c90b01f Picture c47bd5af 5101 4c9b 906e 29d9a811dafb Picture e8959d97 6882 4d5b a44a 970538747a33 Picture 72d308b0 0575 45da b65c dc5ac83b3a73 Picture ef7173f8 8dad 4bc3 b002 36740233eacc Picture 40dd150d 7497 42e4 9de9 85258cecd547 Picture 05eaeced 5398 4656 bf2c e324d52b0092 Picture 76df7154 3720 4803 af6b ac8f815e9abe Picture e8faede7 4c4c 4b5e ab21 c0d30d6a53a4 Picture 0560c577 46da 4165 b61c 8b4aadbb2c42 Picture fc5fc620 f972 4573 923d 6688e6b41c07 Picture 70ac371e 24d5 4f36 bc67 2151a1e0b236

Le registrazione allo «studio Frigo»

E’ sotto la guida dell’orecchio benevolo e professionale del giovane Victor Pezet che abbiamo registrato dieci dei nostri canti in tre giorni. Potete ascoltare qualche titolo in pre-mix cliccando sul link in fondo alla pagina.

Abbiamo bisogno di voi

Uno scambio tra una piccola parte di noi e una piccola parte d voi?

La somma raccolta servirà a pagare le persone provvedono e provvederanno alla creazione del cd, dalla registrazione alla stampa, passando per il mixaggio e il mastering, la grafica e la siae.

Ringraziamenti

Un grazie e sincero grazie a:

  • Victor Pezet: ingegnere del suono dalla pazienza infinita
  • Il collettivo artistico della Laiterie per l’accoglienza generosa
  • Michel Stainer, il nostro arrangiatore preferito
  • Giovanni Dispenza, il nostro regista baffuto
  • I fotografi: Damian Galli e Enrique del Castillo
  • Laura Fanelli, grafica
  • …e voi!