Aiutiamo Marisa, Dinora, Dante e la loro Mamma!

Ho conosciuto persone, molto povere e molto sfortunate, in una regione della Repubblica Dominicana dimenticata da tutti, sul confine con Haiti: HONDO VALLE

La sfortunata famiglia è composta da tre fratelli che soffrono di una malattia debilitante le cui cause sono ancora sconosciute, un medico sta studiando il problema, ma si sospetta una forma di SLA: Si noti che tutti i fratelli hanno iniziato ad accusare sintomi dall’età di 11 anni. L’unica persona che, con molte difficoltà riesce a frequentare l’università, si chiama Dante. Le altre due sorelle dovettero interrompere gli studi a causa di problemi finanziari. Ciò che tiene a galla queste persone oggi è una grande intelligenza!

L’unica fonte di reddito per la famiglia è la madre (72 anni), dormendo una media di 4 ore per notte, vende frittura per fornire cibo alla famiglia. Ma per ottenere gli ingredienti deve spesso ricorrere a prestiti. Infine, il padre, è disabile da diversi anni con problemi alla vista e alla schiena.

L’accesso alla casa dove la famiglia vive non è pavimentata, il che complica l’ingresso delle tre persone in sedie a rotelle, rudimentali, fornite dalla carità della parrocchia locale (povera anche quella), la strada presenta una pendenza pari all’8% per più di 50 ml.

L’idea sarebbe quella di approfittare della rete sociale per creare un gruppo di solidarietà.

In sintesi, questi sono gli obiettivi del progetto:

1 - Dare loro la possibilità di studiare o continuare a studiare: il canone mensile è di 2.000 pesos (circa CHF 40.-) e, per il momento, Dante è l’unico che riesce a finanziare i propri studi, grazie al suo piccolo negozio di informatica: il suo «ufficio «misura 1,50 mx 2,50 m);

2 - Comprare una carrozzina elettrica per i 3 fratelli (circa CHF 1’500.- l’una) ;

3 - Migliorare la via d’accesso, alla povera casa, mediante una pavimentazione adeguata.

4 - Sostenere finanziariamente la madre, tenendo anche conto della sua età avanzata, nei suoi compiti per procurarsi il cibo.

Che c’è di speciale nel mio progetto

La via d’accesso alla casa è molto difficoltoso per una sedia a rotelle.

Content

Perché ho bisogno di sostegno

1 - Dare loro la possibilità di studiare o continuare a studiare: il canone mensile è di 2.000 pesos (circa CHF 40.-) e, per il momento, Dante è l’unico che riesce a finanziare i propri studi, grazie al suo piccolo negozio di informatica: il suo «ufficio «misura 1,50 mx 2,50 m);

2 - Comprare una carrozzina elettrica per i 3 fratelli (circa CHF 1’500.- l’una) ;

3 - Migliorare la via d’accesso, alla povera casa, mediante una pavimentazione adeguata.

4 - Sostenere finanziariamente la madre, tenendo anche conto della sua età avanzata, nei suoi compiti per procurarsi il cibo.

Content