Aiutaci a creare permacultura E giardini biodinamici nei nostri ecovillaggi

Durante il contenimento di COVID, abbiamo pensato che sarebbe stata utile un po ’più di autosufficienza alimentare in Svizzera.

Immagina nel 2040, essenzialmente mangiamo ciò che produciamo localmente, con almeno la metà coltivata intorno alle nostre case, in orti privi di pesticidi e altri agrotossici.

Questo sogno può diventare realtà, questa è la sfida che ci poniamo. E se prendessi parte?

È anche una sfida umana: riuscire a cooperare in modo duraturo, al fine di coltivare adeguatamente le relazioni tra noi e la terra.

Abbiamo iniziato a raccogliere l’acqua piovana, preparare il suolo e i giovani germogli, scegliere alberi e combinazioni viventi, pacciame, energizzare, testa a testa, vermicompost, fare letame e arrampicarsi su tepee, piantare e ripiantare , innaffia molto all’inizio, coltiva e nutre la terra, raccogli e poi trasforma, conserva e infine godi.

En août 2020, tu peux faire une visite en plein Lavaux, et aider nos deux écovillages à créer des jardins potagers modèles.

Ci aiutiamo a vicenda per la sovranità alimentare

Aiutaci ad aiutare gli altri! La Smala ha creato e animato i bambini delle scuole dal 1993. Ora abbiamo avviato due piccoli ecovillaggi a Grandvaux (Lavaux-VD) e Cheiry (Fribourg). Viviamo lì e collaboriamo. È un laboratorio vivente per la transizione ecologica, membro della rete europea di Living Labs, www.enoll.org e della rete globale di ecovillaggi www.ecovillages.org Puoi vederlo tutto il mese di agosto, della durata di 4 ore, con una visita guidata, un aperitivo, un pasto, un concerto e una conferenza sulla nostra arte di vivere in una comunità ecologica.

Obiettivo alla fine del 2020: 1 tonnellata di produzione di ortaggi su 200m2, o circa un quarto della frutta e verdura di base necessaria per 15-20 persone in un anno. Obiettivo estivo 2023: 2 tonnellate oltre 200m2 e lezioni pratiche economiche (50.- chf al giorno, con pranzo).

Il nostro Living Lab lavora con ricercatori universitari e pionieri della dinamica e della permacultura per mostrare le vere sfide pratiche di un orto comunitario, il tempo necessario per pianificare per ogni passaggio, gli strumenti giusti, i fornitori giusti …

Nous allons documenter des routines simples pour débutants, pour inspirer d’autres à développer une vraie production potagère mixte biodynamie et permaculture. Nous achetons le reste en passant par le moins d’intermédiaires possibles, directement aux agriculteurs de notre région. La nouveauté que nous préparons, c’est un catalogue complet des pratiques et fournisseurs pour réussir cette transition, avec des visites et cours tous les mois.

Aiutaci a iniziare, poi vieni a visitare, fare domande, provare ... e perché non adattare le nostre pratiche a te?

CON IL TUO AIUTO, la nostra associazione senza fini di lucro sarà in grado di completare la costruzione di una solida base per accogliere i visitatori e organizzare la formazione. Il tuo supporto ci consentirà di:

  • noleggia macchine per completare i layout del giardino con il nostro team di volontari, incluso un bellissimo spazio di archiviazione in terra grezza naturale
  • migliorare il sistema di raccolta dell’acqua piovana e il trattamento delle acque per ammorbidirlo,
  • creare segnaletica educativa con pannelli educativi multilingue
  • produrre tabelle modello per pianificare attività e routine nel corso dell’anno, con il numero di ore necessarie ogni settimana, per aiutare gli altri a organizzarsi senza dover reinventare la ruota
  • Completa il frutteto con alberi Pro Specie Rara
  • pubblicare la documentazione (video, testi, articoli, consigli pratici, pianificazione) che sarà sotto la licenza CC-BY-SA, come su Wikipedia, in accesso gratuito per tutti
  • se possibile, organizzare una piccola competizione sulle migliori pratiche per invitare altri pionieri a condividere le loro conoscenze e essere pagati per creare documentazione utile a tutti (ad esempio: un ammorbidente con filtro microinquinante, un miscelatore manuale in legno facile da riparare , etichette senza colla inquinante per gestire gli stock.)
Picture 82351b58 f535 4216 8f34 ac7703865141Picture 302309ac edc2 4f61 81c6 a9e2b4c273cePicture 17106d4e 53f7 453d ad12 cb2ea0353ad1Picture 42d9e097 b8d1 44f1 a330 bd9cc1def3b6Picture fb6a945a 14a4 4aae a810 d3677b200741Picture d107346b 8fc0 4fb8 915c d049648df6cfPicture 2a088129 0dda 43b1 a6b0 a3613ea36accPicture fc3eb412 76aa 4804 b579 b283ebbb378cPicture 0bbdb2d8 6621 4f90 9608 5d6bf5c2e8a1Picture 928bbf15 0539 4a1f b279 8a855c815bb8Picture fc7e2187 4499 4c75 9d7d 6a7bef2fe317