Quale tipo di gestione favorisce una ottimale qualità del paesaggio?
La collaborazione tra scienza e agricoltura biologica di montagna getta le basi per un utilizzo sostenibile del territorio.

CHF 20’106

251% de CHF 8’000

"251 %"
Comment ça fonctionneä

Le principe du «tout ou rien» s’applique: l’argent ne sera reversé au projet qu’à condition d’avoir atteint ou dépassé l’objectif de financement.

59 contributeur*rices

Clôturé avec succès le 24.2.2018

Rilevamento, valutazione e promozione dell’alta valenza naturale

Per poter garantire una base per l’uso futuro del territorio della Fondazione Per la Rinascita di Chiesso tramite una famiglia di contadini biologici di montagna, i seguenti elementi scientifici devono essere studiati :

  • Realizzazione di una cartina con le proprie parcelle di terreno (12 ettari), così come dei dintorni dell’altipiano con il programma GIS
  • Inventario delle parcelle e delle regioni protette dal Cantone, così come delle strutture di valore e della qualità del territorio
  • Rilevamento della presenza delle specie di flora e fauna grazie a botanici e zoologi
  • Valutazione delle qualità agricole grazie al nostro esperto agricolo e alla famiglia di contadini di montagna
  • Realizzazione di un concetto multidisciplinare per un uso sostenibile e durevole del terreno
  • Generalizzazione delle conoscenze da questo studio in un framework, raccomandato per il monitoraggio

Abbiamo bisogno del vostro sostegno!

Il progetto è coordinato attraverso la Fondazione per la Rinascita di Ces. Questa parte del lavoro è realizzata unicamente grazie al contributo volontario. Il vostro aiuto è tuttavia fondamentale per sostenere i seguenti costi:

  • Acquisto di una fotografia aerea attuale della regione.
  • Raccolta dei dati geografici delle nuove parcelle Creazione di un progetto GIS come base per il lavoro.
  • Scelta delle aree per l’inventario delle specie.
  • Realizzazione di un inventario delle strutture di valore e della qualità del territorio (esperti in agricoltura e zoologi).
  • Realizzazione di un inventario dell’alta valenza naturale e delle specie importanti (zoologi e botanici).
  • Workshops con interessati per dare delle priorità e valore agli elementi naturali.
  • Moderazione e presentazione finale.
  • Presentazione dei risultati per la protezione del territorio e concretizzazione della gestione tramite l’agricoltura biologica. La somma di 12’000 CHF ci permetterebbe di realizzare il progetto di base per i monti di Ces; se raggiungiamo 20’000 CHF potremmo estendere il progetto alle torbiere Verengo e agli stagni di Lempence!

Queste basi concettuali e scientifiche permettono di progettare un uso sostenibile e duraturo del territorio per i prossimi 10 anni. Sia le farfalline da torbiera che le mucche scozzesi vi saranno molto riconoscenti!

Le ricompense

Il vostro contributo aiuta a creare il fondamento scientifico per l’uso agricolo sostenibile e duraturo dei terreni di Ces anche in futuro. Questa è la base della nuova collaborazione tra i contadini biologici e la Fondazione per la Rinascita di Ces.