Comment

Log in with your profile to comment on this project.

Log In

2

Si tratta di un progetto alternativo in cui i pazienti-ospiti non vengono ghettizzati, ma inseriti in uno spazio aperto in simbiosi con la realtà sociale della città pur essendo seguiti e sostenuti dai collaboratori del Dracar.

1

Magnifique initiative. Notre société eSt faite d’entraide et quand on est fort on aide les plus faibles