Un territorio da proteggere

di Alessia

Rialto

Da venticinque anni ci occupiamo di recupero e valorizzazione del territorio nell’entroterra ligure. La crisi climatica e il Covid-19 ci hanno duramente colpiti. Il tuo aiuto può aiutarci a ripartire!

EUR 20’258

101% di EUR 20’000

"101 %"
Come funzionaä

Vale il principio del «Tutto o Niente»: la somma raccolta verrà corrisposta al progetto, solo se esso avrà raggiunto o superato l’obiettivo di finanziamento.

114 sostenitori

Concluso con successo il 24.7.2020

L'amore per il territorio in tempo di crisi

Siamo Cosimo e Daniela e da venticinque anni ci occupiamo di recupero e valorizzazione del territorio dell’entroterra ligure. Un progetto nato nel 1993 quando decidemmo di lasciare una grande città come Milano per riscoprire i valori di una vita semplice e in equilibrio con la natura. Oggi assieme ai nostri figli portiamo avanti con impegno e amore la nostra azienda agricola, la Ca’ dell’Alpe, ma nell’ultimo anno il nostro lavoro è stato messo a dura prova.

La nostra fonte di sostentamento derivante dalla vendita dei prodotti dell’orto e dall’accoglienza degli ospiti nella nostra casa agricola e nell’ agricampeggio, è venuta a mancare. Nell’autunno del 2019, le forti piogge hanno provocato frane e smottamenti nelle strade del nostro piccolo comune, lasciandoci di fatto in una condizione di isolamento. Successivamente, l’emergenza Coronavirus ci ha costretti a rimanere chiusi.

Oggi ci troviamo in grande difficoltà e non sappiamo se dopo questa crisi riusciremo a riprenderci e riaprire. Cerchiamo aiuto per superare questo momento e continuare a proteggere e valorizzare questi incantevoli luoghi.

Un entroterra ligure tutto da scoprire

La nostra presenza sul territorio come azienda agricola ci permette di preservare un ambiente agricolo e boschivo protetto, che era stato abbandonato nel dopoguerra dalle persone che migravano nelle grandi città. A causa dell’abbandono il territorio era terreno fertile per i rovi e le sterpaglie che aumentavano il rischio di incedi che spesso portano danni a lungo termine all’ambiente e minacciano la vita degli animali del bosco.

Grazie alla recente apertura del nostro agricampeggio immerso nei boschi di Rialto abbiamo ridato vita a dei meravigliosi luoghi come «La Cascata delle Libellule Blu», un gioiello dimenticato dell’entroterra Ligure. Ogni primavera ci occupiamo di ripristinare i sentieri che conducono alla cascata, dando l’opportunità alle persone di poter visitare questi angoli incantati, nel massimo rispetto della natura.

In questi anni di attività sono stati molti i progetti che abbiamo realizzato e che ci rendono fieri del nostro lavoro; dalla didattica per bambini, all’accoglienza di ragazzi diversamente abili, dalla produzione e vendita dei prodotti agricoli alla conversione in azienda ecostostenibile, con produzione di energia pulita da impianto fotovoltaico e riscaldamento a biomassa.

Il nostro futuro

Teniamo moltissimo al nostro lavoro ed in questo momento abbiamo davvero tanta paura di non superare questa crisi. Grazie al tuo aiuto potremo sostenere i costi fissi dell’azienda agricola che non possono essere procrastinati; come il mantenimento degli animali e della campagna, la manutenzione e la pulizia dei boschi. Con il tuo sostegno potremo continuare a valorizzare questo territorio e far sì che tu possa viverlo con noi. Insieme possiamo farcela!