Grazie al tuo sostegno, produrremo la prossima collezione del nostro marchio di gioielli unisex del commercio equo e solidale in collaborazione con i nostri artigiani in Nepal.

CHF 18’455

102% di CHF 18’000

"102 %"
Come funzionaä

Vale il principio del «Tutto o Niente»: la somma raccolta verrà corrisposta al progetto, solo se esso avrà raggiunto o superato l’obiettivo di finanziamento.

95 sostenitori

Concluso con successo il 20.6.2021

La nuova collezione di FELIX DOLL per l'anno 2021

Aiutaci a rimediare alla mancanza dell’anno scorso, diventa parte della nuova collezione di gioielli di FELIX DOLL «COLLECTION F» e fai del bene, perché doneremo il 10% dell’importo del finanziamento di questa campagna di crowdfunding all’organizzazione per i diritti delle donne THE WOMEN’S FOUNDATION NEPAL. I costi per lo sviluppo e la produzione della collezione di quest’anno in Nepal, la finitura in Germania, la produzione di una campagna e le registrazioni video corrispondenti, così come la distribuzione e il marketing in fiere ed eventi appositamente organizzati saranno coperti.

Esci dalla zona di comfort!

Benvenuti, sono Felix Doll, il fondatore e il designer del marchio di oreficeria che porta il mio nome e al quale ho dato vita a Zurigo nel 2015. Concepisco e sviluppo le mie creazioni in argento sterling a Kathmandu, dove lavoro con un piccolo gruppo di abili artigiani. Ogni pezzo è un pezzo unico ed è stato forgiato con grande maestria e con tanta passione. Monili senza orpelli, dalla geometricità essenziale, le mie creazioni sono stimate ed indossate da persone diverse per origine, genere e orientamento. Lo spirito di inclusione e di empatia permea la filosofia del mio marchio, quanto la volontà di mantenere vivo un sapere artigianale artistico di grande valore nonché i principi di equità e solidarietà del commercio e del lavoro. Il 2020 non è stato un anno facile per chi vive di lavoro creativo indipendente, come me. Il divieto governativo agli eventi fieristici o settoriali ha praticamente paralizzato le mie attività creative. Fin dai suoi esordi, il mio marchio vive di vendita diretta: dal 2015 al 2019 fiere ed eventi sono stati per me il canale principale per incontrare i compratori e gli appassionati, un pubblico molto eterogeneo di estimatori del mio design minimalista, del quale io e il mio team di vendita illustriamo personalmente il senso e il valore. Credo molto nel dialogo e nello scambio personale con chi si interessa per le nostre creazioni.

Nel 2019 ho presentato la mia collezione in ben 19 fiere, nel 2020 ce ne sono state solamente 2, mentre quest’anno il primo appuntamento fieristico sarà forse in giugno, dopodiché seguirà la pausa estiva, per cui non ci saranno eventi prima di ottobre.

La mia ultima collezione – Collection E – l’ho presentata un anno e mezzo fa nell’autunno 2019 e dopo questa lunga pausa imposta desidero tornare sulla scena e produrre e quindi presentare la mia sesta collezione – Collection F. Con questa campagna di crowdfunding mi muovo al di fuori della mia comfort zone, ma è un passo necessario quanto sofferto, in quanto ho bisogno del tuo supporto.

Grazie alla tua donazione potrò passare dal progetto all’attuazione!

Se raggiungeremo l’obiettivo di finanziamento fissato, sarò in grado di sviluppare una collezione di campionario con i miei artigiani nepalesi e farla poi produrre per la stagione Autunno/Inverno, accompagnandola da una campagna fotografica e video dedicata e da un piccolo evento di lancio a Zurigo per presentare i pezzi a voi, i co-finanziatori, e festeggiare la collezione.

La mia comprensione della sostenibilità

Dalla sua concezione originale alla realizzazione dei pezzi che la compongono, la Collection F rappresenta prima di tutto una speranza di lavoro per il laboratorio orafo di Kathmandu, con il quale collaboro dal 2013 e di cui conosco tutti gli artigiani che ci lavorano e le loro famiglie; come me, queste persone hanno bisogno di prospettive di guadagno per sostentare i loro figli e per poterli mandare a scuola. Nell’arco di anni dal 2013 al 2019 ho lavorato direttamente per almeno un mese fianco a fianco con questi artigiani per definire nel minimo dettaglio la lavorazione. Solo grazie al nostro instancabile affiatamento, siamo riusciti a raggiungere gli elevati livelli di qualità che rappresentano per me la vera essenza del concetto di sostenibilità.

Realizzato un campionario, nelle prossime fiere, presentazioni ed eventi potrò far vedere, toccare, apprezzare il mio lavoro al pubblico e percepire la gioia negli occhi di chi si innamora dei miei pezzi, cosa che per me è forse la più grande felicità che ci sia.

Non da ultimo, devolverò il 10% della somma raccolta a «The Women’s Foundation Nepal». In questa organizzazione nepalese di difesa dei diritti della donna ho lavorato per 6 mesi nel 2013, esperienza che mi ha fatto profondamente appassionare per la gente straordinaria di questo paese. Da ormai 30 anni, l’organizzazione si impegna per migliorare la condizione delle donne nepalesi, aiutandole nei casi di violenza domestica; ha inoltre costruito le prime case delle donne nel paese, incoraggia le donne a diventare padrone del proprio destino, gestisce un orfanotrofio per sole ragazze, si impegna sul piano politico per maggiori diritti alle donne e ha una tessitura come luogo di lavoro per le donne, per la quale ho ottimizzato i processi come designer tessile.

Con il tuo contributo finanziario, insieme a me e al mio team in Nepal, sei tu a dar vita alla nuova collezione FELIX DOLL – grazi di cuore.