Il caffè-ristorante «bateau-lavoir» è un luogo socio-culturale unico sulle rive del Rodano. Non sovvenzionato, offre ai giovani la possibilità di trovare un posto nella società attraverso degli stage.

CHF 51’683

103% di CHF 50’000

"103 %"
Come funzionaä

Vale il principio del «Tutto o Niente»: la somma raccolta verrà corrisposta al progetto, solo se esso avrà raggiunto o superato l’obiettivo di finanziamento.

356 sostenitori

Concluso con successo il 17.1.2021

La nostra missione

Al «bateau-lavoir», gli stagisti in integrazione acquisiscono esperienza e fiducia in se stessi. In parallèle, sviluppano una rete socio-professionale.

Il caffè-ristorante collabora con diversi uffici di integrazione, tra cui l’Associazione BAB-VIA. Dei supervisori certificati li affiancano in ogni momento.

Intervista con Melissa, in stage, e Séverine, formatrice.

Del sociale, ma non solo

I ’bateaux lavoirs’ hanno segnato a lungo il paesaggio fluviale ginevrino. Sulla base dei loro piani di costruzione, dei ragazzi in riadattamento hanno creato, negli anni 2000, un luogo unico e atipico: il «bateau-lavoir»!

In questo caffè-ristorante ormai diventato un must, si combinano incontri, feste, sapori ed eventi musicali e culturali!

Tra marzo 2012 e dicembre 2020 abbiamo organizzato più di 200 concerti e 50 serate con DJ!

Continuiamo questa bella storia! La si scrive insieme a VOI!

Perché abbiamo bisogno del vostro aiuto

Il nostro locale opera senza sovvenzioni o altro sostegno esterno. Solo la sua attività commerciale gli permette di sopravvivere. É per questo motivo che il ’bateau-lavoir’ stá soffrendo enormemente della crisi di Covid-19.

Le molteplici chiusure e le restrizioni sanitarie imposte dalle Autorità ci hanno costretto a domandare dei crediti per onorare i nostri impegni. Gli aiuti federali e/o cantonai coprono infatti solamente una piccola parte dei costi fissi del «bateau-lavoir». Non saranno quindi sufficienti.

Ed é in questo momento che intervenite e partecipate attivamente al salvataggio del «bateau-lavoir»!

CONTRIBUITE a questa campagna e CONDIVIDETELA! Venite a bordo con noi, affinché il «bateau-lavoir» possa continuare la sua odissea nel cuore della vita ginevrina!

Partenti? Let’s go!