Il Team wemakeit siamo noi

Abbiamo in media 37,6 anni, 13 bambini e insieme raggiungiamo un’altezza di 6’236 centimetri. Molti di noi sono già a bordo dalla prima ora, tutti ci impegniamo, giorno dopo giorno, a migliorare wemakeit e a rendere possibili i progetti.

Ciò che facciamo è molto importante per noi. Ma come lo facciamo è altrettanto importante. Il nostro lavoro quotidiano è ispirato dalle nuove modalità del New Work e dell’olocrazia. Per noi, la gerarchia orizzontale dove ognuno dice la sua e un modello salariale trasparente non sono solo modi di dire di tendenza. Noi lavoriamo fianco a fianco, pur essendo sparsi per a ogni latitudine del globo. A parte le nostre leggendarie rimpatriate, ma questa è un’altra storia.

Noi siamo alla continua ricerca di novità e per questo siamo indulgenti con noi stessi se sbagliamo. Questo ci permette di crescere, mentre i nostri cuori battono all’unisono con il ritmo di un mondo che si trasforma a velocità supersonica.

L’equipaggio wemakeit

Quando non siamo in giro su tavole da surf-kite-snowboard, a bordo di un canotto o su un furgoncino, ci potete trovare nei nostri uffici nel sud della Francia, a Ginevra, Losanna, Berna, Zurigo, San Gallo, Bonn, Karlsruhe e Vienna. Da qui, giorno per giorno, ce la mettiamo tutta per assicurare il successo dei progetti di wemakeit. Talvolta ci capita persino di lanciare noi stessi un progetto (come qui, qui, qui, qui e qui). Ma il più delle volte, il nostro entusiasmo ci spinge a sostenere i progetti altrui – abbiamo ormai superato quota 827 – e non è che l’inizio!

Fondatori e compagni di strada

Nel 2012, wemakeit è stata la prima piattaforma svizzera di crowdfunding ad andare online. Missione dichiarata: democratizzare il finanziamento della cultura. I fondatori e le fondatrici, con altri compagni di strada, sono ancora al nostro fianco per assisterci e consigliarci.

Rete

Laddove non arriviamo direttamente noi, contiamo su una fantastica rete di consulenti e liberi professionisti che vengono in nostro aiuto al momento buono, ciascuno con la propria competenza specifica.

  • Babajalscha Flurina Meili (testi in inglese)
  • Claude Heini (Leading Power I coaching)
  • Cyril Berger (Code Law)
  • Digital Organizing (campagne)
  • Esmeralda Mattei (testi in italiano)
  • Gaëlle Guicheney (testi in francese)
  • Joël Luc Cachelin (Wissensfabrik I strategia)
  • Josephine Belke (Heart Ahead I coaching)
  • Luc Henry und Mirko Bischofberger (consulenza progetti scientifici)
  • Martina Arioli (Arioli Law)
  • Philipp Dornbierer (Yeteh I illustrazioni)
  • Teal Systems (accompagnamento al processo OKR)
  • Wortspiel (consulenza AdWords, Analytics, SEO, CRO)

Alumni

Dal 2012, sono davvero tante le persone che hanno investito energia e pazienza, cuore e cervello in wemakeit, per far sì che arrivassimo dove siamo adesso: Adriana Rys, Alex Senn, Aline Piet, Alizé Aversano, Anne Lutz, Caroline Fourré, Corinne Gerber, Emile Joudié, Eva Tschiderer, Gregor Wassmann, Jana Schiffmann, Lars Nielsen, Lea-Marie Delazer, Lorenz König, Malex Spiegel, Matthias Gieselmann, Nina Hodel, Nuria Furrer, Simone Mathys-Parnreiter, Sophie Ballmer

Crediti fotografici

Katharina Lütscher